#Preview 13 - Testa di sacerdote egizio

testa faraone

testa faraone

#Preview 13 - Testa di sacerdote egizio

Data: VII-VI secolo a.C.

Collocazione: primo piano, sezione "Aquileia porta del Mediterraneo"

Descrizione: 

Il frammento superiore di statua maschile, scolpita nel basalto, comprende quasi tutta la testa e l'inizio del busto di un sacerdote egizio. Sulla schiena sono presenti dei geroglifici che recitano: "Il dio cittadino del nobile, sovrintendente ai profeti, sovrintendente ai [...] reali [...]". La parrucca imita quelle dell'Antico Regno, con segnalazione delle singole ciocche, le cui linee piegano sulla cima del capo. Il reperto venne rinvenuto nell'area occidentale di Aquileia nel 1999 e costituisce un'importante testimonianza del commercio di reperti antichi provenienti da altre regioni del Mediterraneo.

F. Crevatin, "Un nuovo frammento egiziano da Aquileia", in: AMSIA 105/2 (53/2 n.s.) (2005), p. 85-86