#Preview 9 - Coppetta in argento niellato

coppa argento

coppa argento

#Preview 9 - Coppetta in argento niellato

Data: IV secolo d.C.

Collocazione: Primo piano

Descrizione: 

Il piccolo recipiente d'argento doveva far parte di un ricco set da banchetto e, in particolare, poteva contenere salse e condimenti. Si data alla metà del IV secolo d.C. Il prezioso manufatto fu rinvenuto nel 1958 da G.B. Brusin in un ambiente di una importante domus posta nell'area dei cd. Fondi Cossar, cioè poco a nord della Basilica paleocristiana.

Sulla vasca si riconosce un motivo a nido d'ape con esagoni, al cui centro si riconosce ancora il segno del compasso usato per tracciare la decorazione. L'ampio orlo a tesa mostra invece una decorazione geometrica intervallata da sei dischi d'oro. Per ornare questa parte del recipiente venne usata la tecnica della niellatura, con cui furono eseguiti gli eleganti motivi geometrici.

Per approfondire: Costantino e Teodoro. Aquileia nel IV secolo. Catalogo della mostra a cura di C. Tiussi, L. Villa, M. Novello, Milano 2013; scheda di A. giovannini n. 139, pp. 276-277, con bibliografia precedente.