GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2017

Aquileia - Museo Archeologico Nazionale

23-24 SETTEMBRE 2017 - Giornate Europee del Patrimonio

GEP_2013_logo
GEP_2013_logo

Aquileia - Mibact

23 e 24 settembre 2017, 2017 - Giornate Europee del Patrimonio

 

Al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia - Sabato 23 settembre

Volti di Palmira ad Aquileia - Apertura straordinaria serale del Museo fino alle 22.30 e visite guidate alla mostra.
Nel corso della serata del 23 settembre, dalle 19.30 alle 22.30, sarà straordinariamente aperta al pubblico la mostra “Volti di Palmira ad Aquileia”, allestita all’interno del Museo fino al 3 ottobre. La mostra, organizzata dal Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e dalla Fondazione Aquileia nell’ambito del ciclo dedicato all’Archeologia Ferita, ha portato ad Aquileia rilievi funerari palmireni di età romana custoditi in diversi musei italiani ed esteri, che sono stati allestiti, dopo importanti interventi di restauro, in un confronto-dialogo con reperti aquileiesi. In occasione della Notte Europea del Patrimonio sarà possibile esplorare l’esposizione con visite guidate dedicate, alle 20.30 e alle 21.30, per le quali è richiesta la prenotazione al numero 043191035 o scrivendo una mail all’indirizzo museoaquileiadidattica@beniculturali.it.

 

Al Museo Paleocristiano di Aquileia - Sabato 23 e domenica 24 setttembre

Note e voci al Museo Paleocristiano - Aperture pomeridiane straordinarie dalle 15.00 alle 19.00, concerti, laboratori e visite guidate.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, il Museo Paleocristiano apre straordinariamente anche nei pomeriggi del sabato e della domenica, dalle 15 alle 19, e amplia la sua offerta con nuove proposte per il pubblico. Sabato 23, alle 17.30, avrà luogo nella suggestiva cortice del Museo il concerto del Theremin Guitar Quartet: il quartetto di chitarristi propone un vasto repertorio, che spazia dalla musica rinascimentale e barocca alla musica moderna e prova la grande versatilità di questo strumento, sia nella versione solista, che in questo tipo di formazione, caratterizzata da sonorità suggestive e dagli effetti timbrici e musicali molto coinvolgenti. Domenica 24 settembre si darà invece spazio alle famiglie, con il percorso interattivo delle 16 rivolto ai più piccoli e dedicato alle rappresentazioni di piante e animali dei mosaici e delle iscrizioni del Museo Paleocristiano, e con la visita guidata al Museo, che partirà alle 16.25. Per gli eventi della domenica si richiede la prenotazione al numero 043191035 o all’indirizzo mail