L'allestimento

Il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia è oggetto, dall'autunno del 2016, di un importante intervento di ristrutturazione e riallestimento che riguarda tutto il complesso.

Il 3 agosto 2018 è stata inaugurato il riallestimento del piano terra e del primo piano della villa Cassis Faraone, l'edificio che dal 1882 ospita la collezione permanente.

I lavori continueranno nei prossimi mesi con l'apertura del secondo piano, dove verranno esposte le collezioni di ambre, gemme e monete del Museo. Parallelamente saranno avviati gli interventi di ristrutturazione e adeguamento architettonico dei magazzini e delle gallerie lapidarie esterne.

Il piano terra

Il primo piano

Le gallerie lapidarie