Leoni e tori dall'antica Persia ad Aquileia. Tesori, ori e sculture achemenidi e sasanidi dal Museo di Tehran e da Persepoli

Museo Archeologico di Aquileia

25 giugno - 30 ottobre, 2016 - Mostra

 

Leoni e Tori dall’antica Persia ad Aquileia

PROROGA MOSTRA
  

Il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, dopo la mostra sui tesori del Museo del Bardo di Tunisi, ospita una mostra dedicata al vastissimo impero persiano, achemenide prima, poi sasanide. I grandi nomi di Ciro, Serse, Dario, Khosrow evocano queste grandi realtà capaci di una struttura organizzativa e amministrativa estremamente efficace.
La mostra "leoni e Tori dall'antica Persia ad Aquileia" - 25 GIUGNO-30 SETTEMBRE 2016, le cui preziose opere provengono dal National Museum of Iran di Tehran e dal Museo di Persepoli, organizzata in collaborazione con la Fondazione Aquileia, mette dunque a confronto civiltà diverse ma ricche di superbi tesori d'arte, mediante il dialogo diretto in museo, come già avvenuto con la precedente mostra inserita nel ciclo "Archeologia Ferita" e dedicata ai reperti di Tunisi. 
Le preziose testimonianze materiali di un mondo che, pur nella sua lontananza geografica, ebbe con la civiltà occidentale numerosi contatti, sono protagoniste di un nuovo allestimento, ancora una volta concepito per dare il massimo risalto ai pezzi ospitati, valorizzando nel contempo la suggestiva cornice della raccolta archeologica aquileiese.  

 

PROROGA FINO AL 30.10.2016

La mostra "Leoni e tori dall'antica Persia ad Aquileia", organizzata dalla Fondazione Aquileia e organizzata in collaborazione con il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia - Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, il National Museum of Iran e  l'Iranian Cultural Heritage Handcrafts and Tourism Organization, è stata prorogata fino a domenica 30 ottobre.
«Un risultato molto positivo - commenta Antonio Zanardi Landi, presidente della Fondazione Aquileia - siamo stati i primi ad accendere i riflettori sull'Iran - Berlino ospiterà una mostra di arte contemporanea a fine anno e Londra probabilmente nel 2017- e la risposta del pubblico ci gratifica di tutti gli sforzi che sono stati profusi. Riportare Aquileia al centro del dialogo tra culture e farne il luogo dove parlare e fare concretamente diplomazia culturale è uno degli obiettivi che ci poniamo come Fondazione Aquileia e per perseguirlo è fondamentale, come in questo caso, il gioco di squadra».
In mostra 25 reperti provenienti dal Museo Archeologico Nazionale di Tehran e da quello di Persepoli, che riconducono a due periodi storici fondamentali nella storia dell'Iran preislamico e che si riferiscono in particolare alla grande dinastia degli Achemenidi e dei Sasanidi.
Il Museo Archeologico Nazionale, aperto dal martedì alla domenica dalle 8.30 alle 19.30, ha in programma una visita con laboratorio per bambini domenica 18 settembre  alle 10.30.
Le prenotazioni si effettuano scrivendo a museoaquileiadidattica@beniculturali.it.

L'esposizione è stata organizzata in collaborazione con Fondazione Bracco, grazie al contributo di Danieli & C. Officine Meccaniche S.p.A., G.S.A. S.p.A. e di Allianz, Faber Industrie S.p.A., Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Udine, Pasta Zara S.p.A., Saf Autoservizi Fvg S.p.A., Despar, Banca di Credito Cooperativo di Fiumicello e Aiello, Confindustria Udine, Fondazione Fincantieri, Salp S.p.A., Fantoni S.p.A., I.Co.P. S.p.A

 

SCARICA IL CALENDARIO DELLE VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA >>

 

 INFORMAZIONI


Titolo mostra: Leoni e Tori dall’antica Persia ad Aquileia

Durata: 25 giugno 2016 > 30 ottobre 2016

Sede: Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, Via Roma 1, 33051 - Aquileia (UD)

Orario: da martedì a domenica: dalle 8.30 alle 19.30

Ingresso al Museo: € 7 intero € 4 ridotto

Ulteriori info e dettagli su:   MAN Aquileia